venerdì 29 luglio 2016

....il tanto nominato boomerang.


Sul web ci sono molte indicazioni per lavorare calzini ai ferri.
Ultimamente ci sono molti pattern con la lavorazione del tallone usando il metodo boomerang.
Si basa su una serie di ferri accorciati, con il metodo alla tedesca.
Nonostante sappia fare diversi tipi di tallone, con questo non mi sono mai cimentata.....e così ho voluto provare.





Devo dire che questo, fra tanti tipi di tallone, lo trovo il più semplice e ordinato nel risultato.
Ho utilizzato filato Fabel della Drops, multicolor.....specifico per calzini, essendo un misto lana.

lunedì 4 luglio 2016

Equinozio d'autunno, fuori tempo.

La design Annalisa Dione, ha presentato questo modello Equinozio d'autunno, per non smentire il nome che le ha dato, lo scorso autunno, da Unfilodi.
Non ho potuto partecipare allo workshop, ma essendomi piaciuto subito questo golfino curato nei dettagli, me lo sono scaricato da Raverly.



 
 
 
E' un modello top down, con un inizio i-cord,


 
 
 
Gli aumenti alle spalle sono mimetizzati da una fascia traforata.
 
 
 
 
 
Il giro vita è sagomato da una serie di diminuzioni e aumenti.
 
 
 
 
 
A parte alcuni calcoli per modificare lo scollo, che io ho preferito più accollato, il lavoro è proseguito bene... però l'ho terminato per l'Equinozio di Primavera.
 
 
 
 
 
Ieri scaricando un po' di foto, per recuperare spazio sulla memoria, ho notato di non averlo postato....così ho rimediato subito.
 
 

martedì 10 maggio 2016

Herma

Ancora uno scialle, questa volta in 3D, come lo definisce la knitting designer che lo ha realizzato... Nunzia Diglio http://www.ravelry.com/projects/nunuknit/herma




Con la lavorazione di questo scialle ho imparato alcune tecniche di maglia, che non conoscevo.




La realizzazione si svolge in quattro sezioni.




Ogni sezione è' lavorata in una direzione diversa.




Il filato è' della Manifattura Sesia, Plumet e Cristallo.






Dettaglio della sovrapposizione.




E della sezione in 3D.




venerdì 1 aprile 2016

Indeciso


Ancora un pattern di Carla Positano. 
Uno scialle "Indeciso", così l'ha chiamato, appunto per l'indecisione: se farlo  triangolare o semicircolare! 




Infatti la lavorazione e' un alternarsi di fasce con lavorazione semicircolare e triangolare.




Io l'ho lavorato con bio-cotone di Sesia.

 


Scegliendo un colore estivo... che faccia pensare all'acqua nelle sue sfumature, da quella chiara di sorgente,  a quella di lago, fino a quella profonda del mare.



lunedì 15 febbraio 2016

Riccioli di nuvola.

Riccioli di nuvola è la definizione giusta....per questo scialle, leggerissimo e nello stesso tempo vaporoso.


 
 
Il pattern è stato creato da Carla Positano, knitting design
 

 
 
Ho usato del filato merinos per il lace e mohair di Rowan per creare l' effetto "nuvola".....
 

 
 
......che una volta fissata, da questo risultato.
 



 

lunedì 28 dicembre 2015

Ho provato

Ho partecipato al kal Sanday il collo perfetto,
provando le lane morbidose con fili di seta, filate dalle Lanivendole,



 
 
                                     il pattern è di Annalisa Dione,



 
 
uno scaldacollo...come la maggior parte dei modelli di Annalisa, che seguono la forma del corpo..
 
.
 
 
anche questo aderisce perfettamente al collo.
 
 
 





lunedì 7 dicembre 2015

Azzu's shawl

Uno scialle, Azzu's di Emma Fassio, lavorato con Baby Alpaca Silk della Drops



 
 
un filato leggero, caldo e morbidissimo.
 
 
 
 
indossato dalla modella ...sempre con molta fatica....
e dopo le mie continue richieste....ma è già tanto che si presta ai miei desideri.
 

 
 
scatto controluce....ma mi piace e lo posto ugualmente....anche se lo scialle risulta sfuocato.